Menu
Sicurezza nel settore edile, siglata l'intesa tra Inail Dr Calabria e Cpt Calabria
in Attualità  del 15 febbraio 2019
L'accordo fa seguito al protocollo siglato il 16 marzo 2013 e mira a realizzare in sinergia iniziative di promozione in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro nel settore dell'edilizia e affini.
foto Sicurezza nel settore edile, siglata l'intesa tra Inail Dr Calabria e Cpt Calabria
CATANZARO - La Direzione regionale INAIL Calabria e il Coordinamento regionale Cpt Calabria hanno sottoscritto giovedì 7 febbraio un protocollo d'intesa per la realizzazione di attività in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro del settore dell'edilizia e affini.

L'obiettivo è di ridurre infortuni e malattie professionali nel settore edile. Confermando intenti già condivisi, Inail e Cpt si impegnano a realizzare iniziative volte a promuovere la cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, con lo scopo di ridurre il fenomeno infortunistico e favorire così il contenimento dei costi sociali derivanti dagli infortuni e dalle malattie professionali nel settore dell’edilizia e affini.

Previsto un gruppo di lavoro per definire le attività progettuali. Entro il termine di sessanta giorni dalla sottoscrizione del documento verrà costituito un gruppo di lavoro composto complessivamente da quattro rappresentanti delle parti coinvolte, scelti dai sottoscrittori in propria rappresentanza, in numero di due per ciascuno. Il gruppo di lavoro curerà la definizione delle attività progettuali da realizzare sulla base di appositi accordi operativi da predisporre in attuazione dell’intesa, la cui sottoscrizione resterà riservata alla discrezione dei rispettivi rappresentanti legali delle Parti.

La durata dell'accordo è fissata in due anni, a decorrere dal 7 febbraio 2019: entro tale termine dovranno essere completate le attività del gruppo di lavoro.

Protocollo d'intesa tra Inail Dr Calabria e Coordinamento regionale CPT Calabria
Condividi